You are here

Abbinamenti di acqua e vino

L'acqua che si abbina al vino in modo perfetto.

Acqua Panna esibisce un perfetto equilibrio in tutti i suoi componenti, conseguenza dell’unicità del suo territorio di origine, e le sensazioni che suscita persistono nel naso e in bocca per diverso tempo. Un’acqua così leggera dovrebbe accompagnare vini leggeri con moderato contenuto alcolico e liquori con una forte personalità.

Per garantire un abbinamento armonioso tra acqua e vino è importante che anche le sensazioni siano in armonia. Per abbinarsi al meglio, acqua e vino dovrebbero avere circa la stessa intensità di gusto.

Se il vino è della tipologia che persiste a lungo in bocca, allora dovrebbe essere abbinato ad un’acqua in grado di contrastarne le sensazioni intense. Per questo motivo, Acqua Panna non si sposa bene con i vini robusti, corposi e strutturati, perché ne sovrastano le sfumature sottili. Risulta invece ideale se abbinata a vini morbidi e delicati, dal grado alcolico più moderato, perché non viene coperto il gusto del vino né dell’acqua.

Qualche abbinamento consigliato: vini bianchi freschi e fruttati, vini bianchi invecchiati in botti di rovere, vini frizzanti, aromatici e dolci, vini rossi novelli stile Beaujolais, spumanti e champagne non invecchiati.

Gli spumanti e gli champagne d’annata si accompagnano alla perfezione con Acqua Panna, perché caratterizzati da una gamma di aromi raffinati ed eleganti, perfettamente armonia.

I grandi vini rossi si bevono da soli e non durante i pasti, ma, se accompagnati ad Acqua Panna, il gusto dura più a lungo sul palato e se ne apprezzano di più i sorsi successivi.

Acqua Panna è sponsor ufficiale di ASI (Association de la sommellerie Internationale)

La qualità e la purezza della natura